“La conoscenza alla base della gestione di un evento”: congresso annuale Andes il 14 a Milano

“Per saper prevenire e programmare al meglio un evento sportivo è necessario conoscere”. Parte da questo presupposto il 22esimo congresso annuale che l’A.N.DE.S, l’Associazione Nazionale Delegati alla Sicurezza, organizza a Milano il prossimo 14 gennaio. L’evento è infatti intitolato “Conoscere e/è prevenire – La buona gestione dell’evento si raggiunge attraverso una buona conoscenza”.

“Nell’organizzare al meglio la sicurezza per un evento sportivo – spiega Ferruccio Taroni, presidente Andes – è sempre più necessario conoscere le regole e i contesti in cui esse devono essere applicate. Il tutto anche per arrivare a un buon livello di prevenzione e programmazione degli interventi”. Il congresso del 14 gennaio avrà luogo al Best Western Antares Hotel Concorde (viale Monza 132, Milano) con inizio alle 10, con l’ingresso aperto anche ai non addetti ai lavori. Dopo l’apertura del tavolo da parte del presidente Taroni, il primo intervento in programma sarà quello di Pierluigi Spagnolo, giornalista della Gazzetta dello Sport, il quale parlerà del uso libro “I ribelli dello stadio” (Odoya Edizioni). A seguire l’avvocato e professoressa associata di Diritto Sportivo presso l’Università di Bologna, Margherita Pittalis, parlerà di “Codice di gradimento e suo rapporto con le altre fonti normative”, prima di Roberto Mariani, dell’Osservatorio Nazionale Manifestazioni Sportive. All’evento parteciperanno anche i responsabili della Betafence, azienda del settore. Al tavolo anche Alessandro Sicora, dell’Università degli Studi di Trento per parlare di “Come prevenire l'aggressività attraverso una buona comunicazione”. In chiusura il presidente Taroni darà una rilettura del decreto ministeriale del 13 agosto 2019, che tante novità ha introdotto nel mondo dello stewarding. 

Stadi numeri

AlboStriscioni

AlboSteward

Determine

 

PARTNER 

betafence logo

 

 

A.N.DE.S. - Associazione Nazionale Delegati alla Sicurezza
Piazza Matteotti, 25 - 41030 Bomporto (MO) Italy
C.F. 93194260233 - P.I. 03867740239 - Codice identificativo fatturazione elettronica: USAL8PV
Privacy policy